Chi siamo

Citta dolci è uno dei Circuiti Teatrali Lombardi  nato nel 2003 e sostenuto dalla Provincia di Brescia con capofila il comune di Rodengo Saiano.
Si situa nell’area che si estende tra il lago di Iseo e il lago di Garda. Sono queste terre di “acque dolci”: luoghi ricchi di cultura e di tradizioni in grado di esprimere le loro potenzialità nel promuovere il teatro in provincia di Brescia. La finalità della circuitazione è, infatti, quella di trovare la modalità perché la cultura locale possa diventare promotrice ed innovatrice delle nuove tendenze nel campo della drammaturgia moderna e del teatro con particolare attenzione alla nuova drammaturgia.

L’offerta teatrale è  sempre più aumentata in Provincia di Brescia nell’arco degli ultimi dieci anni connotandosi, tuttavia, per il suo carattere comerciale e per il basso profilo culturale. Questo a lungo andare ha creato un calo di pubblico che, non ha trovato una diversificazione dell’offerta. La sfida del circuito è stata quellla di rendere fruibile ad un vasto pubblico il teatro di inovazione, sfida che il circuito ha vinto. Infatti, sin dalla sua prima edizione il circuito ha conosciuto una positiva evoluzione anche grazie il suo vitale rapporto con il territorio. In primis è da segnalare una partecipazione crescente dei comuni, per non dimenticare poi una dinamica direzione artistica che vede la collaborazione di più direttori.

Abbiamo ospitato: Manicomics Teatro (PI), Narramondo (Roma), Rita Pelusio (BO), Macromoudit (MI), Mascherenere (MI-senegal), Teatro Minimo (Bg), Carichi sospesi (Pd), Eccentrici dadarò (Mo), Teatro Guascone (Rm), Aia Taumastica (Mi), Comteatro (Mi), Teatro necessario (Bs), Teatro Magro (Mn), Alessandro Benvenuti, Alessandro Bergonzoni, Cadadie teatro, Elsinor, Teatro Koreja, Armamaxa, Garambobo delle risse, Teatrino Giullare, Teatro Pubblico Incanto; Sacci di sabbia, La Q prod, jashgawronsky brothers, Teatrino Giullare, Teatro Labrys: Teatro dei Bambs, Teatro dell’argine, Figure capovolte, Fondazione AIDA, Giocolieti, Container, Babalush e capesante; Luna e gnac; Teatro dell’argine, Teatroinrivolta, Teatro I, Dionisi, Odemà, raimondo Brandi, UFO, Teatro degli erranti e tanti altri

Comments are closed.